Halloween all'Italiana 2017 - Cartaceo  

   

Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - "Mescolanza" di Daniela Barisone

Dettagli

“Mescolanza” è il nuovo ebook gratuito a firma di Daniela Barisone, edito dalla collana Deadly Apple de La Mela Avvelenata
Qualche giorno fa vi avevamo parlato della nascita della nuova collana Deadly Apple (clicca qui per saperne di più) per la casa editrice La Mela Avvelenata, con le trame dei primi ebook editi.
Oggi vi presentiamo il nuovo ebook facente parte della medesima collana, e cosa lodevole scaricabile gratuitamente, dal titolo Mescolanza, una serie di tre racconti brevi firmati da Daniela Barisone che lo considera come uno spin-off del romanzo Vae Victis, di cui abbiamo parlato a questo link.

SINOSSI – Direttamente da Vae Victis, uno spin-off incentrato sulle indagini di Dave Carter. Riferimenti palesi ai racconti di H.P. Lovecraft vi accompagneranno in queste tre short stories.
Questo racconto è strettamente legato a Vae Victis, in cui si colloca all’incirca tra il terzo e il quinto capitolo, in un periodo temporale immediatamente successivo all’arresto di Al Capone.
Non è necessario aver letto Vae Victis per godersi questo racconto, ma è fortemente consigliato poiché la scrittrice ha inserito alcune chicche e inevitabili riferimenti all’opera madre.
Mescolanza nasce in occasione del Genetic Fest di Fanfic Italia, community di scrittura e fanfiction frequentata per anni dall'autrice. Il racconto è per il primo prompt Tentacoli.

SCHEDA DELL'EBOOK

Titolo: Mescolanza
Autore: Daniela Barisone
Editore: La Mela Avvelenata
Collana: Deadly Apple
Data di uscita: 20 gennaio 2014
Prezzo: gratis
Link per download: clicca qui


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più