Halloween all'Italiana 2017 - Cartaceo  

   

Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Breaking News - Ad Andrea Camilleri il premio "Pepe Carvalho 2014"

Dettagli
Il prestigioso Premio Pepe Carvalho 2014 ad Andrea Camilleri e al suo Montalbano
Grande e gradita notizia per la letteratura italiana. Oggi, giovedì 6 febbraio 2014, Andrea Camilleri riceverà il premio Pepe Carvalho 2014.
Il prestigioso trofeo organizzato nell'ambito del Festival del Noir BCNegra di Barcellona è stato inaugurato nove anni fa in onore dello scrittore Manuel Vazquez Montalban (in cui onore si devo il nome del fortunato personaggio proprio di Camilleri, Salvo Montalbano) ed è dedicato al romanzo poliziesco. Ad assegnare il premio è stata all'unanimità la giuria, composta da Jordi Canal, Andreu Martín, Rosa Mora, Daniel Vázquez Sallés, Sergi Vila-Sanjuán e Paco Camarasa con la seguente motivazione: Andrea Camilleri è “uno dei più autentici rappresentanti del noir mediterraneo. Salvo Montalbano e Pepe Carvalho sono personaggi pieni di vita, tentazioni e contraddizioni, che preferiscono la strada agli uffici, che scelgono di affidarsi al proprio sguardo e alla parola piuttosto che ai computer. Testardi e intransigenti nel perseguire la giustizia. Entrambi hanno bisogno di conoscere la verità e ci rendono partecipi della loro lotta per un mondo in cui i potenti non siano al di sopra della legge”.
Il premio verrà ritirato dall'autore siciliano oggi a partire dalle 19,00 presso il Saló de Cent de l’Ajuntament di Barcellona.
Ad Andrea Camilleri e al suo editore, attualmente la Sellerio, vanno i più grandi complimenti da parte della redazione di Letteratura Horror
L'AUTORE - Andrea Camilleri (Porto Empedocle, 1925), regista di teatro, televisione, radio e sceneggiatore. Ha insegnato regia presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica. Ha pubblicato numerosi saggi sullo spettacolo e il volume, I teatri stabili in Italia (1898-1918). Il suo primo romanzo, Il corso delle cose, del 1978, è stato trasmesso in tre puntate dalla TV col titolo La mano sugli occhi. Con Sellerio Editore ha pubblicato: La strage dimenticata (1984), La stagione della caccia (1992), La bolla di componenda (1993), Il birraio di Preston (1995), Un filo di fumo (1997), Il gioco della mosca (1997), La concessione del telefono(1998), Il corso delle cose (1998), Il re di Girgenti (2001), La presa di Macallè (2003), Privo di titolo (2005),Le pecore e il pastore (2007), Maruzza Musumeci (2007), Il casellante (2008), Il sonaglio (2009), La rizzagliata (2009), Il nipote del Negus (2010, anche in versione audiolibro), Gran Circo Taddei e altre storie di Vigàta (2011), La setta degli angeli (2011), La Regina di Pomerania e altre storie di Vigàta (2012), La rivoluzione della luna (2013), La banda Sacco (2013); e inoltre i romanzi con protagonista il commissario Salvo Montalbano: La forma dell'acqua (1994), Il cane di terracotta (1996), Il ladro di merendine (1996), La voce del violino (1997), La gita a Tindari (2000), L'odore della notte (2001), Il giro di boa (2003), La pazienza del ragno (2004), La luna di carta (2005), La vampa d'agosto (2006), Le ali della sfinge (2006), La pista di sabbia (2007), Il campo del vasaio (2008), L'età del dubbio (2008), La danza del gabbiano (2009),La caccia al tesoro (2010), Il sorriso di Angelica (2010), Il gioco degli specchi (2011), Una lama di luce (2012), Una voce di notte (2012), Un covo di vipere (2013).
Ha vinto Premio Campiello 2011 alla Carriera, Premio Chandler 2011 alla Carriera, Premio Fregene Letteratura - Opera Complessiva 2013, Premio Pepe Carvalho 2014.


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2018
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più