Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Recensioni - "Il Golem" di Gianluca Malato

Dettagli

"Il Golem" di Gianluca Malato è il romanzo che Letteratura Horror ha recensito per voi quest'oggi. Buona lettura.
TRAMA - Quattro infanticidi e quattro rispettabili famiglie nella Londra di fine Ottocento. Quattro casi di omicidio, e la polizia che brancola nel buio; quattro gentiluomini che scoprono di esseri accomunati da uno stesso, terribile segreto – un patto vecchio di secoli, ma mai sciolto. Una creatura misteriosa che si aggira per le vie della capitale ed un solo obiettivo: distruggerla.

RECENSIONE - Una trama interessante, ma uno svolgimento che rasenta i limiti della sufficienza.
L'opera giovanile di Gianluca Malato si struttura attorno alla scelta di un soggetto originale, il Golem, la cui figura è però scarsamente caratterizzata all'interno del romanzo (non emerge un profilo riconoscibile e “specifico” della creatura). L'autore inciampa inoltre in un'imprecisione storica che il lettore attento non può fare a meno di notare, e che non viene comunque risolta da alcun intento di fondare una nuova identità letteraria del Golem (come accade, ad esempio, nel passaggio dal Nosferatu al vampiro seduttore, ad esempio).
L'agilità della scrittura è encomiabile, ma si tratta di un pregio ben celato tra le pieghe di una trama spesso infiacchita dall'assenza di introspezione psicologica dei personaggi e da un'insistente riferimento al positivismo che appesantisce la narrazione attraverso una voce documentaristica, comunque fuori luogo.
L'autore, in effetti, non sfrutta la suspense fino in fondo, esaurendo di fatto lo stupore del lettore al termine del terzo capitolo. Da questo punto di vista, il testo sembra oscillare pericolosamente tra il thriller e il romanzo d'avventura, prediligendo la risoluzione dell'azione alla sua “riscrittura” in chiave mistery.
In altri punti, il testo si arricchisce di gestualità melodrammatiche che fanno appassire quel poco di curiosità che una lettera misteriosa, all'inizio del romanzo, era riuscita a suscitare, decretando in questo senso una sostanziale rigidità della narrazione.

CLICCA QUI E LEGGI LA NEWS SU "IL GOLEM" DI GIANLUCA MALATO

Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più