Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - "L'altra società" l'albo 18 di "The Walking Dead"

Dettagli

The Walking Dead - L'altra società albo 18The Walking Dead: L'altra società” è l'albo a fumetti numero 18 della serie di Robert Kirkman edita da SaldaPress
The Walking Dead, la serie a fumetti, e la SaldaPress (Gruppo Saldatori) non si fermano mai e ci propongono per il 15 aprile in edicola e il 18 aprile in fumetteria, l'albo numero 18 dal titolo L'altra società.
Continua, così, la pubblicazione di enorme successo della saga zombie più famosa del momento e con maggior impatto cross-mediale della storia.


The Walking Dead, con l'albo numero 18, apre un nuovo ciclo che porterà ancora maggior interesse e seguito a tutti gli amanti della saga ideata da Robert Kirkman
TRAMA - Rick e il resto del gruppo decidono di fidarsi di Aaron e così ha inizio una nuova avventura. Un’avventura che, nella sua apparente normalità, crea molti più problemi del previsto ai sopravvissuti che da mesi combattono per la propria sopravvivenza, affrontando la morte e l’apocalisse con una determinazione che li ha profondamente cambiati. Forse compromessi, forse resi più forti, di certi incapaci di ritornare a una vita che abbia anche solo la parvenza di quella precedente al contagio zombie. I personaggi che accoglieranno Rick, Carl, Michonne, Abraham e tutti gli altri sono molto diversi dal Governatore, dai Cacciatori e da gran parte delle persone che con cui abbiamo avuto a che fare fino ad ora. Questo, però, non significa che nuovi pericoli non sia in agguato e che indossare nuovamente un abito da sera – come accade in copertina – sia meno difficile che usare la katana come arma di difesa.



Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più