Supersconto del 50%  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Prossima Uscita - "La maledizione del Wendigo" di Charlie Adlard e Mathieu Missoffe

Dettagli

“La maledizione del Wendigo” di Charlie Adlard e Mathieu Missoffe finalmente in Italia grazie a SaldaPress. Presentazione al Napoli Comicon
Una notizia di quelle con il botto arrivano dalla SaldaPress, l'etichetta editoriale del Gruppo Saldatori dedicata ai fumetti di genere e di qualità. Al Napoli Comicon (1-4 maggio) verrà presentata una grandissima novità che, finalmente, giungerà in Italia. Stiamo parlando de La maledizione del Wendigo, storia a fumetti horror firmata da Charlie Adlard (disegnatore anche di The Walking Dead) e da Mathieu Missoffe.


Originariamente inclusa nel progetto Corpus Hermeticum della casa editrice francese Soleil.
Il volume sarà composto da 68 pagine e costerà 8€
TRAMA - Siamo nel 1917, nelle Fiandre Francesi. Al fronte, nel cuore di una trincea isolata, francesi e tedeschi sono impegnati in un massacro senza fine. L'improvvisa e misteriosa scomparsa di alcune sentinelle delle due armate, turba, però, il ritmo degli assalti mattutini. Vengono issate le bandiere bianche e gli ufficiali stabiliscono che, se vogliono sopravvivere alla minaccia sconosciuta, devono unirsi. Tre soldati di ciascun campo vengono scelti per abbandonare le linee e scoprire cosa sta succedendo. A loro si aggiunge il silenziosissimo Wohatj, uno dei pochi Nativi Americani sbarcati in Francia con le truppe americane. Ha attraversato il mare per tenere d'occhio il predatore che ha fatto del fronte il proprio terreno di caccia, una creatura che lui solo ha il potere di nominare: il Wendigo.


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più