Supersconto del 50%  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - “L'orrore e altre storie del soprannaturale” John Berwick Harwood

Dettagli

“L'orrore e altre storie del soprannaturale” John Berwick Harwood è la nuova antologia horror Edizioni Hypnos
La casa editrice Edizioni Hypnos ci propone per questa estate un interessante volume dal titolo L'orrore e altre storie del soprannaturale dell'autore inglese dell'Ottocento, John Berwick Harwood.
La riscoperta delle ghost stories dell'autore britannico passa dai suoi quattro racconti più significativi del terrore: L'Orrore, Il fantasma sotterraneo, La stanza dipinta a Blackston Manor e La nostra camera migliore


TRAMA – John Berwick Harwood, a riprova della sua predilezione per lo strano e l’inconsueto, utilizza come toile de fond dei suoi racconti atmosfere tradizionali con dimore infestate e misteriose, stanze disabitate e insolite location quali le labirintiche gallerie di una miniera di sale in cui si materializzano simbolicamente gli incubi e le fobie dei suoi personaggi in un caleidoscopio di storie da incubo. Il sentimento della paura, forse la più ancestrale delle emozioni umane, viene qui declinato in una varietà di sfumature diverse con esiti sorprendenti ed inaspettati, non privi di una certa dose di ironia.
L'AUTORE - John Berwick Harwood (1828-1886), inglese, fu un prolifico e noto romanziere, ma il suo talento di sottile indagatore delle pieghe nascoste della psiche umana nel suo incontro con l’irrazionale e l’inspiegabile, è stato riscoperto solo di recente.

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: L'orrore e altre storie del soprannaturale
Autore: John Berwick Harwood
Editore: Hypnos
Data di Uscita: marzo 2014
Pagine: 238
Prezzo: 15,90€



Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più