Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - “L'ultimo segreto di Galileo” di Aristide Bergamasco

Dettagli

“L'ultimo segreto di Galileo” di Aristide Bergamasco è il nuovo thriller pubblicato a settembre da Leone Editore per la collana Misteria.
La casa editrice Leone Editore non smentisce la sua grande e interessante vena thriller neanche in questo periodo post-estate 2014 e, quindi, ci propone un nuovo, intrigante titolo L'ultimo segreto di Galileo e firma di Aristide Bergamasco


TRAMA - La microbiologa Rebecca De Cardinale viene coinvolta dal professor Spinelli e dal suo assistente Alessandro Vinci nella ricerca dell'ultimo libro scomparso di Galileo, nel quale si sostiene che l'illustre astronomo teorizzasse un legame tra le epidemie planetarie e i movimenti dei meteoriti. Gli indizi per rinvenire il manoscritto sono contenuti in tre lettere di Galileo ritrovate da Spinelli, ma improvvisamente il professore scompare; così tocca a Rebecca e Alessandro incaricarsi della ricerca, in una febbrile lotta contro il tempo per evitare che una catastrofica epidemia colpisca l'intera umanità.
L'AUTORE - Aristide Bergamasco nasce nel 1970 a Padova. Laureato in medicina e specializzato in chirurgia generale, vive sui Colli Euganei, dove lavora come medico di urgenza. Si occupa inoltre di agopuntura e medicina estetica. Istruttore professionale di tecniche di rianimazione, tiene abitualmente incontri di volontariato per la formazione e la prevenzione, rivolti agli studenti di ogni grado. Appassionato di fotografia e mitologia, i suoi racconti sono stati premiati in numerosi concorsi nazionali.

SCHEDA DELL'EBOOK

Titolo: L'ultimo segreto di Galileo
Autori: Aristide Bergamasco
Editore: Leone Editore
Collana: Misteria
Data di Uscita: settembre 2014
Pagine: 352
Prezzo: 14€


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più