Supersconto del 50%  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - "The Cannibal Family 4 – La Cagna Nazista” di Stefano Fantelli, Rossano Piccioni e Antonio Tentori

Dettagli

“The Cannibal Family 4 – La Cagna Nazista” di Stefano Fantelli, Rossano Piccioni e Antonio Tentori è in vendita in tutte le fumetterie e negozi online con Edizioni Inkiostro.
Dopo la meritata pausa estiva ritorna nelle fumetterie italiane la serie più horror e splatter del momento, stiamo parlando, ovviamente, di The Cannibal Family di Stefano Fantelli e Rossano Piccioni.


Il quarto numero dal titolo La Cagna Nazista vede la partecipazione eccellente di Antonio Tentori (già sceneggiatore cinematografico per Lucio Fulci, Dario Argento, Sergio Stivaletti, Joe D’amato e altri) e l'entrata di un nuovo incredibile personaggio con le fattezze del re del cannibal mondiale, il regista Ruggero Deodato, per un fumetto che sta diventando sempre più un cult.
Per questo numero sarà disponibile sia la cover regual disegnata da Giorgio Santucci, sia la cover variant a firma dell’artista internazionale Otto Schimidt.
TRAMA - Nuovi disturbanti personaggi entrano in scena nella serie horror targata Edizioni Inkiostro e creata da Stefano Fantelli e Rossano Piccioni, il fumetto più estremo e bizzarro mai vista in Italia. Proseguono gli omicidi cannibali sulla spiaggia e un insolito alleato con le fattezze di Ruggero Deodato torna dal passato di Alfredo Petronio. La bellissima e sensuale Sara Petronio fa i conti con il proprio destino, lo “spirito della guerra” scorre nel suo sangue come una maledizione. E come se non bastasse, le origini della Cagna Nazista, un personaggio che rimarrà impresso negli occhi e negli incubi di ogni lettore. Dentro Villa Petronio nessuno può sentirti urlare.




Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più