Supersconto del 50%  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Recensioni - “Bet” di Fabio Tacchi

Dettagli

“Bet” di Fabio Tacchi è il nuovo thriller-mistery della Dunwich Edizioni recensito da LetteraturaHorror.it. Clicca qui e leggi trama e note sull'autore
Interessante voce della letteratura thriller-mistery giovane e tutta italiana quella di Fabio Tacchi e del suo romanzo di esordio dal titolo Bet.
A conferma del suo grande fiuto per i più promettenti autori italiani di genere, a pubblicare il libro è ancora una volta la Dunwich Edizioni che da quando è nata non fa che sfornare e regalarci libri di primissimo livello sempre curati e precisi nei minimi dettagli, mai un refuso, mai un errore di impaginazione e copertine di grandissimo impatto e appeal che,già da sole, danno idea di cosa si sta andando a leggere. Anche questo fa un buon libro.


Ma veniamo alla scrittura e alla storia vera e propria, Tacchi i presenta una narrazione scorrevole con una trama che si lascia leggere senza intoppi. Frasi brevi ed efficaci, tutto concentrato tanta azione e psicologia in tutti i personaggi che, dopo poche righe, già sembrano nostri amici di vecchia data, sebbene l'autore non si soffermi troppo in inutili e dannosi lungaggini nel raccontarli. Ci si affezione quasi subito alla protagonista, la Bet, da cui il titolo, ben costruita: un'impiegata con qualche scheletro nell'armadio, anzi nella mente. E poi non si sveliamo altro.
Nel suo sviluppo la storia, forse non originalissima, porta comunque in se interessantissimi spunti e rispecchia in tutto e per tutto le caratteristiche principali del thriller. Ma Bet è anche di più, non è solo un thriller che si sviluppa e che coinvolge il lettore dalla prima all'ultima pagina, ma anche un mistery che ci porta in terreni molto sconnessi della mente umana.
Bet è, quindi, un ottimo libro che ha dalla sua parte la freschezza e l'entusiasmo dell'autore giovane ed esordiente. Speriamo, che questi punti di forza non vengano mai meno in Fabio Tacchi che, aggiungendovi un pizzico di esperienza in più potrà, di sicuro, far girare il suo nome tra gli amanti del genere.
Insomma, consigliamo di leggerlo.


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più