Halloween all'Italiana 2017 - Cartaceo  

   

Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Consigliati - "Strane Ferite" di Stefano Fantelli

Dettagli
Letteratura Horror quest'oggi propone “Strane Ferite”, romanzo scritto da Stefano Fantelli ed edito dalla Cut-Up per la collana “Strade Perdute”.
Strane Ferite è l'ultima fatica in ordine di tempo di uno degli autori dell'underground horror italiano più interessanti, stiamo parlando di Stefano Fantelli che, dopo romanzi come Alla fine della notte, Dark Circus e El Brujo Grand Hotel, nel 2012 è tornato nelle librerie con questo romanzo edito dalla Cut-Up Edizioni.
Il libro è una storia corale e surreale che come caratteristica narrativa ha un'interessante struttura a sequenze di fotostop visivi. Il romanzo è considerato una favola moderna, un'opera minimal costruito con tessere di vari materiali: il microcosmo della vita quotidiana, gente che scompare in circostanze misteriose, storie d’amore devastante, il sospetto di un orrore imminente, qualcosa che scivola nel buio. E immersa nella foresta una clinica dove si curano solo malattie il cui nome inizia con la lettera A. E le esistenze dei giovani protagonisti, inconsapevoli burattini danzanti alla ricerca ognuno del proprio personalissimo Santo Graal, si intrecciano l’una con l’altra, a volte si sfiorano soltanto, vittime degli arabeschi di un destino beffardo.
Interessante da leggere anche la prefazione che è stata scritta da Danilo Arona, il Maestro della letteratura horror in Italia, mentre sulla quarta di copertina tanti e importanti giudizi di autorevoli scrittori di genere come Antonio Tentori, Gianfranco Nerozzi e Alda Teodorani, a conferma della qualità del lavoro di Fantelli.
LA TRAMA - Il giorno dell’Apocalisse è vicino e sulla Città aleggia l’avvento di un nuovo moderno Wasteland, quello stesso stato di desolazione e sterilità che fu un tempo conseguente alla scomparsa del Santo Graal. E gli abitanti della Città stanno raggiungendo un nuovo livello di follia. In un universo cupo di apparente banale quotidianità, l’eros e il terrore si incontrano, l’estasi e l’angoscia trovano insospettabili punti di contatto attraverso le deviazioni di persone qualunque.
Il Male combatte con orrende creature simili a grassi vermi neri di venti centimetri che penetrano nel corpo umano attraverso qualunque orifizio e ne prendono il possesso.
Il Bene combatte con una ragazzina psicotica con tendenze omicide, un portiere d’albergo, un’aspirante cantautrice, uno scaricatore di acqua minerale, lo spettro di una ragazza e quello di una bambina, un criceto di nome Lord Byron e soprattutto con Daria, che oltre a cercare di salvare la Città, deve anche affrontare l’orrore del ricordo dello stupro subito da un alieno quando era adolescente. La giovane e provocatoria attrice Maya Murna, detta “la diva delle tenebre”, non ha ancora deciso da che parte stare. Tutto questo mentre la neve continua a cadere come una maledizione e sembra non volersi fermare mai.

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: Strane Ferite
Autore: Stefano Fantelli
Editore: Cut-Up Edizioni
Collana: Strade Perdute
Uscita: 2012
Prezzo: 15€

 

Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più