Halloween all'Italiana 2017 - Cartaceo  

   

Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - "Finzione Infinita" di Silvio Valpreda

Dettagli

"Finzione Infinita" di Silvio Valpreda è il nuovo romanzo di fantascienza e distopico edito da Eris Edizioni.
TRAMA - In un futuro distopico l’umanità vive in perenne crisi economica a causa di una fantomatica minaccia aliena. La difesa della Terra è in mano a due eserciti privati che si contendono gli sponsor pubblicitari e l’audience televisiva. Unici a rubare alla scena bellica l’interesse del pubblico sui teleschermi sembrano essere i programmi di cucina, in grado di fermare il mondo quando va in onda la finale che decreta il nuovo amatissimo tele-cuoco.


Alexander è un figlio perfetto del suo tempo. Ex soldato in congedo, sessista e alcoolista. Vive truffando i suoi ex commilitoni con la scusa di una malattia quasi incurabile. Uno scarto umano che passa il tempo libero, come tutti, a guardare immagini pornografiche disegnate e altamente realistiche di provocanti ragazze in una società dove le fotografie femminili sono invece bandite. Il mondo di Alexander ci sembrerà incredibilmente familiare: l’autore crea un ritratto spietato e grottesco del presente, senza eroi, dove tutto è il contrario di quello che sembra.
L'AUTORE - Silvio Valpreda, nato nel 1964, ha vissuto in Italia, Messico e Germania, esegue investigazioni poetiche sull’uso sociale ed economico del concetto di verità. Gli strumenti che utilizza sono l’arte visiva, la scrittura e la pratica curatoriale. Ha pubblicato Tacere (2007, ed. Il molo), Circo Inferno (2012, ed. Gaffi) e Il rancore della vita normale (2014, nella raccolta Appuntamento con il male, ed. Novecento).
Marco Martz è un “disegnante”. Ha collaborato al progetto The Magdalena Projet e con Teatro Lila come bozzettista di scena. Si concentra su temi sociali e li racconta tramite le tavole di un fumetto sulla rivista Polvere. A oggi mostra le sue opere in diverse personali: al Museo diffuso della Resistenza e all’associazione Bin11 di Torino. Collabora con diversi artisti alla creazione di cortometraggi animati e opere in 3D. Per Eris ha illustrato il romanzo Inverno rosso (2014) di Luca Rinarelli.


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più