Supersconto del 50%  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Riedizioni - “Zombie Paradise” di Stefano Fantelli

Dettagli

Zombie Paradise” di Stefano Fantelli è il graphic novel zombie horror tutto italiano riedito da Spaghetti Horror di Eus Edizioni.
La collana Spaghetti Horror della Eus Edizioni ha annunciato la riedizione di uno dei migliori titoli italiani a tema zombie-horror degli ultimi anni, stiamo parlando del graphic novel Zombie Paradise ideato e sceneggiato dal mitico Stefano Fantelli, autore che tra i tanti spicca (notevolmente) nel mondo horror e splatter italiano (e non solo).
I disegni sono a cura di Andrea Tentori Montalto (The Cannibal Family), Rossano Piccioni (The Cannibal Family), Dario Viotti (Dampyr) con la collaborazione di Manolo Morrone (Dragonero), Walter Trono (Dragonero), Enzo Rizzi (Heavy Bone) e Gianfranco Staltari. Prefazione di Paolo Di Orazio e postfazione di Davide Longoni (Full Moon Project).


TRAMA - Otto storie dalle atmosfere dark, filtrate da un tono grottesco e surreale. Otto storie di uomini innamorati di pallidi e ambigui personaggi femminili, ragazze sempre in qualche modo mostruose, creature dal fascino irresistibile. E in agguato sullo sfondo, sempre, la musica e la dimensione onirica. Otto finestre spalancate su fulminanti invenzioni narrative, otto viaggi nei meandri più bui e perversi dell'ossessione amorosa, otto visioni sulle profondità più oscure della passione e dell'animo umano che conducono il lettore in un mondo inquietante, dove il terrore nasce dall'eros e dalle sue deviazioni e dove l'imprevisto conduce inevitabilmente allo shock.
PREFAZIONE DI PAOLO DI ORAZIO - "Zombie Paradise" è un gran bel titolo e Stefano “El Brujo” Fantelli è ogni volta uno scrittore e sceneggiatore di horror paradisiaco, da estasi dell’incubo, nella pura fede iconoclasta del racconto sovrannaturale per eccellenza. Quindi, Fantelli è uno dei miei pochi sacerdoti horror preferiti che, in mezzo a tanti mestieranti fuck totum, entra in un preciso gruppo davvero potente di sceneggiatori e fantasisti che amano davvero il fumetto del terrore e dell’insolito e su quello puntano tutto. (…) Grazie anche a una scelta strategica di disegnatori la carnalità barkeriana delle storie di Fantelli diventa ancora più avvolgente e sensuale.
L'AUTORE - Stefano Fantelli ha pubblicato le raccolte di racconti Alla fine della notte(Mobydick, 2003), Dark Circus (Cut Up, 2009) e Io sono il Brujo: Confessioni di uno stregone (Mezzotints, 2013), le graphic novel El Brujo Grand Hotel (Cut Up, 2010) e Zombie Paradise (UniversItalia, 2013) e il romanzo Strane ferite (Cut Up, 2012). Ha curato le graphic novel Bloodymilla di Barbara Baraldi (Delos Books, 2011) e Morbo Veneziano di Danilo Arona (Cut Up, 2011). Insieme all’autore americano Michael Laimo ha firmato il libro Mutazioni (Nero Press, 2014). Nel 2014 ha ideato e cura per l’editore Cut Up la collana horror di narrativa illustrata Incubazioni. Attualmente lavora come sceneggiatore per le serie a fumetti The Cannibal Family (di cui è il co-creatore insieme a Rossano Piccioni), Blood Brothers, La Iena, Denti e per la nuova serie della rivista horror cult Splatter. Non si sa nulla di ciò che tiene seppellito in giardino.

Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più