Supersconto del 50%  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

News Editoria - "The Cannibal Family – Il ponte del diavolo” di Rossano Piccioni e Stefano Fantelli in esclusiva per il Riminicomix

Dettagli

"The Cannibal Family – Il ponte del diavolo” di Rossano Piccioni e Stefano Fantelli è l'edizione speciale della saga cannibal-horror edita da Inkiostro Edizioni per il Riminicomix 2015
Come ci hanno abituato sin dalla nascita di questa terrificante e intrigante serie cannibal - horror a fumetti The Cannibal Family, i due creatori e ideatori Rossano Piccioni e Stefano Fantelli, per tutti i più interessanti avvenimenti del mondo del fumetto italiano, anche in occasione del Riminicomix 2015 sarà creata un'edizione speciale, una storia inedita.
TRAMA - Rimini, settembre 1944. Alfredo Petronio e l’amico Enea Niso hanno una missione da compiere, salvare il ponte Tiberio, antica costruzione romana, meglio conosciuto come “il ponte del Diavolo”. Tra realtà e leggenda, una storia sulla guerra e sull’amicizia, protagonista un giovane e insaziabile Petronio. The Cannibal Family: il fumetto che cannibalizza tutti gli altri.


Dalla prefazione di Egisto Seriacopi: Che sia veramente successo quanto narra la leggenda? O quanto è accaduto realmente lo svela questa nuova versione della stessa, dove è per merito di Petronio che le cose sono andate come sappiamo? Le leggende hanno sempre anche un fondo di verità. All’opera per questa edizione i sempre più straordinari Stefano Fantelli al soggetto e sceneggiatura e Rossano Piccioni a penne, pennelli, acquerelli e creatività visiva. Insieme, per offrirci una nuova inquietante storia.


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più