Supersconto del 50%  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - "Clayton Creed" di Pietro Gandolfi

Dettagli

"Clayton Creed" di Pietro Gandolfi è il nuovo horror edito da Vincent Books.
L'editore Vincent Books propone il nuovo horror a firma di Pietro Gandolfi, una delle firme più interessanti del panorama horror italiano.
Titolo del romanzo è Clayton Creed ed è stato lanciato presso il ToHorror Film Fest e l'evento Stranimondi.
TRAMA - Clayton Creed scrive storie di morte, ambientate in una dimensione dove il sangue si confonde con la parola, dove l’oscurità si insinua nella carne. Clayton si è isolato dal resto del mondo per ascoltare il sussurro dell’incubo. Ma non è bastato: ora l’orrore ha cambiato faccia... e ha imparato a sorridere.


L'AUTORE - Pietro Gandolfi si alimenta di orrori, poi li digerisce fino a espellerli ricoperti da una patina di puro disagio. C’è chi continua a paragonare il suo lavoro a quello di Stephen King, anche se lui è ancora dell’idea di ispirarsi più a Clive Barker e Richard Laymon. In fondo non gli importa, almeno fino a quando non verrà paragonato aFederico Moccia. Ha pubblicato tre libri, l’antologia personale Dead of Night e i romanziLa ragazza di Greenville e William Killed the Radio Star; suoi racconti compaiono inIl paese dell’oscurità, Urban Italian Legend, Poker d’orrore, Un assaggio di Dunwich e Splatter. Pubblica in proprio il romanzo breve Who’s Dead Girl? ed è prossimo al debutto con il suo primo fumetto, The Noise, per le matite di Nicola Genzianella (Dampyr).


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più