Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - "Marachelle" di Filippo Santaniello e Paolo Gamerro

Dettagli

"Marachelle" di Filippo Santaniello e Paolo Gamerro è la nuova raccolta di racconti edita da Il Menocchio
SINOSSI - Marachelle è una raccolta di racconti grotteschi e spietati. Marachelle è uno scherzo di due autori, Paolo Gamerro e Filippo Santaniello, due menti che assomigliano molto a due pallottole vacanti. Marachelle spazia dalla commedia all’italiana agli slasher movie, dall’alcool agli psicofarmaci, in un dialogo da Roma a Milano. Marachelle fonde immaginario pop e cultura underground in quello stesso unico viscido blob nel quale stiamo tutti affogando. Marachelle ha l’oro in bocca.
GLI AUTORI - Filippo Santaniello: Nato nel 1983, è autore e sceneggiatore. Dopo il liceo classico si diploma in sceneggiatura alla Nuova Università del Cinema e della Televisione di Cinecittà e si laurea alla Sapienza in Letteratura, Musica e Spettacolo con una tesi su “La Mosca e il Cinema di David Cronenberg” pubblicata da Universitalia.


Suoi racconti sono stati pubblicati in antologie e riviste (NeroPress, Watson, dBooks, Writers Magazine Italia, ecc.) e alcuni sono diventati cortometraggi. Scrive per Verde Rivista e sue sono le sceneggiature dei film Bloody Sin, Kidnapping in Romania e The Slider.
Paolo Gamerro è nato nel 1983, laureato alla cattolica di milano in lingue e letterature straniere con specializzazione in scrittura creativa e comunicazione massmediale. Nel 2011 Chinaski pubblica il suo primo romanzo Milano Horror, nel 2013 Lahar Magazine pubblica la raccolta di racconti Violenza Domestica. Scrive per Verde Rivista. Dal 2003 al 2008 ha suonato nel gruppo punk hardcore No More Fear.


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più