Halloween all'Italiana 2017 - Cartaceo  

   

Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - "Iliade Z" del Collettivo Ilovezombie.it

Dettagli

"Iliade Z" del Collettivo Ilovezombie.it è il nuovo horror a tema zombie autopubblicato e scritto da sette autori.
Il collettivo Ilovezombie.it dopo il proprio esordio letterario con Spaghetti Zombie, torna con un nuovo libro ovviamente a tema zombie dal titolo Iliade Z.
Anche Iliade Z è un libro collettivo scritto da sette autori Igor Zanchelli, Michele Borgogni, Luca Pennati, Viola Della Rina, Nicola Furia, Michele Rubini e Pietro Giovani.
Sempre dal collettivo Ilovezombie.it, inoltre, è stato pubblicato anche Diario di guerra contro gli zombie di Nicola Furia.
SINOSSI - L'assedio della città più famosa della letteratura è avvenuto in tempi oramai remoti. Ma chi dice che non possa accadere nuovamente, magari in un futuro appena dietro l'angolo? Iliade Z è proprio questo: una nuova Troia, una nuova guerra. Due schieramenti opposti in un futuro post-apocalittico infestato dai morti viventi. In Italia, un domani oramai non distante, il mondo sarà molto diverso da come lo conosciamo. La civiltà sarà caduta ed una delle piaghe più temute dall'uomo moderno, quella degli zombie, infesterà la Terra e ne decimerà la popolazione.


Un nuovo Omero si appresta a raccontarci una storia di eroi, folli ed astuti strateghi, dove Achille significa forza bruta ed Ulisse astuzia, Agamennone complotti e Briseide amore. Paride scatenerà una guerra per Elena e Menelao, feroce, lo inseguirà con un intero esercito per scontrarsi contro le mura della città di Priamo, guardianata dal temibile Ettore. La storia si ripete. La guerra torna, inesorabile, e la morte cammina per le strade. Affamata.

Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più