Halloween all'Italiana 2017 - Cartaceo  

   

Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - “The Tube Exposed 25: Il laboratorio degli orrori” di Davide De Boni

Dettagli
The Tube Exposed 25: Il laboratorio degli orrori” di Davide De Boni è il nuovo capitolo della saga zombie curata da Franco Forte ed edita dalla collana Delos Digital di Delos Books.
TRAMA - Anche quando la morte cammina per le strade, il vero orrore riesce sempre a nascondersi nei posti meno sospetti…
All’inizio è un’alba come tante altre, prima che il sangue cominci a tingerla un po’ troppo di rosso. Quando i morti si rialzano e invadono le strade, Lucas è costretto a fare i conti con una realtà spietata e terrificante, che mette a dura prova la sua razionalità. Si ritrova ben presto a dover guidare un gruppetto di superstiti in fuga, che come lui possono affidarsi soltanto al proprio fiato e alla speranza di lasciare la città. Lottando con tutte le forze per non essere divorati da un mondo terribilmente affamato, Lucas e gli altri scopriranno che in realtà il vero orrore non è quello che digrigna i denti alle loro spalle, ma quello che si nasconde in un laboratorio ben più spaventoso del mondo degli zombie…
L'AUTORE - Davide De Boni, vicentino, classe ’93, studia Medicina e Chirurgia a Padova. Due suoi racconti si sono intrufolati nella rosa dei semifinalisti del Premio Campiello Giovani nelle edizioni 2011 e 2012. Da sempre appassionato di lettura e scrittura, lotta quotidianamente contro il tempo per conciliare queste attività con gli impegni di studio. Nel 2015 ha pubblicato con Delos Digital La danza dei morti (collana Chew-9) ed è riuscito a fare capolino nella rivista Robot con il racconto Fantasmi dal passato (contest I vagoni di Trainville).


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più