Supersconto del 50%  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - "La fossa delle anime perdute" di J. D. Pierce

Dettagli

"La fossa delle anime perdute" di J. D. Pierce è il nuovo ebook horror edito da La Sirena Edizioni
TRAMA - Siamo nel 1994. Greenville è una sperduta cittadina sulle rive del Moosehead Lake, nel Maine. Una violenza inaudita ai danni della giovane Lena Amick, nei meandri di un tunnel fognario noto come "fossa maledetta" dà il via a una serie di eventi di morte e devastazione dallo spiccato accento soprannaturale che scuotono rapidamente i pacifici abitanti della cittadina. Allo sceriffo Kurt Rainbow e al suo vice l'arduo compito di mettere insieme tutti i tasselli di un mosaico che si compone a poco a poco. Le indagini, inspiegabilmente, riportano alla luce un vechio fatto di cronaca nera dei tempi della frontiera: l'impiccaggione del fuorilegge Frank Doohan. Scoprono così che un antico Male giace sepolto, da secoli, sotto Greenville ed è appena stato risvegliato.


L'AUTORE - J.D. Pierce è uno pseudonimo. Di lui si dice che discenda da un'antica stirpe di sciamani Sioux, ma nessuno lo ha mai visto praticare magia. Si vocifera che abbia una personalità multipla, che cambia a seconda di cosa sta scrivendo, ma gli psichiatri interpellati hanno negato di averlo in terapia. Qualcuno lo ha visto aggirarsi in strada di notte, coperto di sangue, ma anche questa notizia non è accertata. Non ci sono sue fotografie sul web ma un suo fan sfegatato, internato in un noto ospedale psichiatrico, asserisce che sia il fratello mai nato di Stephen King. La fossa delle anime perdute non è il suo primo romanzo e neanche l'ultimo.


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più