Halloween all'Italiana 2017 - Cartaceo  

   

Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - "Il volto dipinto" di Oliver Onions

Dettagli

"Il volto dipinto: Racconti di fantasmi" di Oliver Onions è la raccolta di racconti di fantasmi edita da Hypnos Edizioni
Finalmente arriva in Italia uno dei maestri mondiali delle ghost story, stiamo parlando di Oliver Onions che grazie alla Hypnos Edizioni sbarca nel nostro paese con una raccolta che vi lascerà senza fiato, stiamo parlando de Il volto dipinto: Racconti di fantasmi.
Il volto dipinto: Racconti di fantasmi racchiude in se tutto il meglio delle storie di fantasmi scritte da Onions con i suoi sette racconti più pregiati: Credo, Il volto dipinto: Racconti di fantasmi , Cara Driade, Io, Resurrezione in bronzo, Hic Jacet, Pandora.
Il volto dipinto: Racconti di fantasmi si conclude con interessanti interventi di Giuseppe Lo Biondo che ci presenta Oliver Onions nelle sue mille sfaccettature letterarie e umane.


SINOSSI - Il volto dipinto: Racconti di fantasmi è la prima raccolta italiana dedicata a uno dei maestri della ghost story, Oliver Onions. Scritto nel 1929 Il volto dipinto: Racconti di fantasmi , il romanzo breve che dà il titolo a questa raccolta, ambientato a Palermo e nella splendida cornice del Mediterraneo, è l’opera di Onions da molti riconosciuta come uno dei più alti momenti della ghost story. Filo conduttore del romanzo e delle storie contenute in questo volume è il risveglio della mitologia pagana attraverso lo specchio della psicoanalisi, dalla rivisitazione del mito del mito di Venere e Pigmalione in Resurrezione in bronzo, al culto della quercia sacra in Cara driade. Sei storie alla scoperta di uno dei più straordinari autori del weird classico.
L'AUTORE - Oliver Onions (1873-1961), nato in Inghilterra nello Yorkshire, è stato autore di oltre quaranta romanzi e numerosi racconti. Oggi è ricordato soprattutto per le sue storie di fantasmi, tra cui The Beckoning Fair One, considerata una pietra miliare dell’horror psicologico.
HANNO DETTO -È nella sua concezione della relatività del tempo e dello spazio e nella fragilità di un imperfetto punto di vista, nelle quali si legge la crisi del positivismo e la perdita d’identità dell’uomo moderno, che Onions può essere considerato un vero innovatore del racconto soprannaturale e un caposaldo per molti autori futuri.” (dall’introduzione di Giuseppe Lo Biondo)
Per una qualche coazione, io stesso potrei essere un fantasma, e anche voi. Ci muoviamo cautamente tra pericoli che non conosciamo, salvati da un buonsenso più forte del nostro. E quando sia in noi stessi sia in un altro, quest’osmosi avviene dinnanzi ai nostri occhi, sarà forse un fantasma a scrivere di noi?” (Oliver Onions)


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2018
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più