Bestia senza tempo  

   

Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Eventi - 2^ edizione del "Piccolo Festival della Paura" a Porto Potenza Picena (MC)

Dettagli
Il Piccolo Festival della Paura, torna dal 18 al 20 agosto a Porto Potenza Picena. Tutti gli eventi e gli ospiti tra cui Danilo Arona, Eraldo Baldini e Gianfranco Nerozzi.
Dopo il successo dell'anno scorso, torna per la sua seconda edizione Il Piccolo Festival della Paura, evento interamente dedicato all'horror che si svolgerà presso Villa Ipsia a Porto Potenza Picena (MC) che per l'occasione diverrà Villa Paurosa.
A organizzare e dirigere Il Piccolo Festival della Paura la Dott.ssa Chiara Bordoni in collaborazione con Elena Galassi, Kristian Sensini, Rossano Giorgetti, Valeria Sampaolo, Luca Pantanetti e l'agenzia editoriale Scriptorama per il Comune di Potenza Picena.
Tematica di questa seconda edizione de Il Piccolo Festival della Paura sarà il Sottinsù particolare attenzione verrà posta, quindi, a tutto ciò che viene da sotto.

Da segnalare tra i tanti eventi il Workshop di Scrittura Gotica e Horror tenuto da Danilo Arona, autore italiano tra i più quotati dell'orrore. Il workshop si terrà per tutti i tre giorni dell'evento con argomenti differenti ogni giorno. Per partecipare è necessario iscriversi contattando gli organizzatori al 349.2625590 o via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

COMUNICATO STAMPA

Torna per il secondo anno consecutivo il Piccolo Festival della Paura, l'evento che esplora, stimola, mette a nudo le paure grazie a musica, cinema, workshop e incontri con i grandi autori nazionali della letteratura del brivido. Dal 18 al 20 agosto prossimi Porto Potenza Picena diventa la capitale della paura e villa Ipsia si trasforma in Villa Paurosa. Ideato e diretto dalla Dott.ssa Chiara Bordoni in collaborazione con Elena Galassi, Kristian Sensini, Rossano Giorgetti, Valeria Sampaolo, Luca Pantanetti e l'agenzia editoriale Scriptorama per il Comune di Potenza Picena, prevede appuntamenti dal pomeriggio fino a tarda notte: proiezioni, spettacoli teatrali, approfondimenti, reading e la zombie walk dell'associazione Fantasia Sogno Realtà.
Il tema del festival di quest'anno è il Sottinsù, con un'attenzione particolare, dunque, rivolta a tutto ciò che “viene da sotto” e che fa paura. Non importa sotto cosa: da sotto il letto, da sotto il mare, da sotto la terra, ma anche e più genericamente da sotto il cielo. “L’essere che, sotto il letto, aspetta di afferrarmi la caviglia non è reale. E so anche che se sto bene attento a tenere i piedi sotto le coperte, non riuscirà mai ad afferrarmi la caviglia” (Stephen King).
Quello che si propone l’organizzazione è che i partecipanti assecondino la loro curiosità, e vivano le tre serate come ciò che in effetti sono: spunti di riflessione, momenti di gioco e, perché no, anche divertenti momenti in cui provare una sana e innocua paura.
Tantissimi e di pregio gli ospiti della rassegna, e provenienti da tutta Italia, che si riuniranno attorno al fuoco, nella magica e lunga notte del 19 agosto, per un evento irripetibile e da non perdere, che proprio il Piccolo Festival della Paura ha reso possibile: racconti di paura, brivido e mistero raccontati dalle voci dei più grandi esponenti del genere.

PROGRAMMA

Il Pre-festival
Il festival sarà preceduto da una serata speciale, il 17 agosto, con la prima delle tante esclusive regionali previste dal programma. Si tratta in questo caso della proiezione del pluripremiato film “OLTRE IL GUADO (ACROSS THE RIVER)” del regista Lorenzo Bianchini. Dalle ore 22 a piazza Douhet il direttore artistico Danilo Arona (giornalista, critico letterario e cinematografico, autore, e tra i padri del genere horror in Italia) aprirà il festival intervistando il regista prima della proiezione (il film è vietato ai minori di anni 14).
Ingresso libero, si consiglia di portare cuscini e coperte per sedere nel parco.

Ogni giorno

Dal 18 agosto Villa Paurosa apre ufficialmente i cancelli, ogni pomeriggio a partire dalle ore 18, con laboratori di effetti speciali, intrattenimenti per i più piccoli, e le fiabe raccontate e spiegate ad adulti e bambini dalla Dott.ssa Tullia Mauriello. All'interno della villa sarà possibile visitare il quartiere MESTIERI E MISTERI, il mercatino artigianale dedicato al gotico e al weird, e saranno a disposizione di tutti i magici Mostri Mangiapaure.
Dalle 18:30 alle 20:00, ogni giorno, Danilo Arona conduce il WORKSHOP DI SCRITTURA GOTICA E HORROR, organizzato da Scriptorama, che porterà i partecipanti fino alla pubblicazione (posti limitati, iscrizione al 349.2625590 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Informazioni su www.scriptorama.it).
Non mancherà nemmeno quest'anno il punto ristoro FOBIFOOD/CIBO ULULÌ-CIAK ULULÀ presso l'Arena Florida, curato dall’Associazione ARA (Associazione Ristoratori & Albergatori di Potenza Picena e Porto Potenza), dove si potrà anche assistere gratuitamente alla proiezione di corti horror e degli spaventosi “intervalli” selezionati dal Maestro Kristian Sensini.
Per le tre sere del festival Danilo Arona ed Edoardo Rosati (caporedattore Rcs, giornalista, autore di horror e medical thriller) diventano L'ENCICLOPEDICO DUO, per introdurre nel migliore dei modi la serata e il successivo incontro con l'autore.
Il festival quest'anno omaggia uno dei più grandi drammaturghi della Storia, e in occasione della ricorrenza dei quattrocento anni dalla sua scomparsa, l'Associazione culturale Ritmosfera On Stage mette in scena ogni sera SHAKESFEAR E LE OMBRE CHE CAMMINANO: rappresentazioni dei passaggi più tenebrosi e inquietanti delle opere del Grande Bardo.
Sarà inoltre sempre l'Associazione culturale Ritmosfera On Stage a dare vita alle opere degli autori ospiti speciali, regalando al pubblico esclusive drammatizzazioni e reading tratti dalle loro pagine più rappresentative.
Le storie della tradizione marchigiana e le leggende del territorio rivivono ogni notte grazie ai RACCONTI INTORNO AL FUOCO, che già tanto successo hanno riscosso lo scorso anno, raccogliendo un nutrito pubblico attorno al falò eretto nel giardino della villa. Quest'anno i racconti saranno curati dall'Associazione teatrale Eureka.
Per concludere la rassegna degli eventi che si ripeteranno per i tre giorni, ogni sera, presso il giardino di Villa Paurosa, sarà possibile ammirare un'altra esclusiva del Festival: la mostra fotografica DIARIO DELLE PAURE di Alessandro D'Angelo.


Le serate nel dettaglio e le esclusive

GIOVEDÌ 18 AGOSTO

Villa Paurosa apre i cancelli e mette subito a disposizione il LABORATORIO DI EFFETTI SPECIALI, NATURA MORTA CON TRUCCO (dalle 18 alle 20), per rivelare i “dietro le quinte” delle immagini più impressionanti del cinema.
Nelle stesse ore, per i bambini, la Zucca Magica organizza lo SCAVACOCOMERI e la NOTTE DELLE CUCURBITACEE: intaglio artistico e divertente di zucche, meloni e zucchine.
Dalle ore 21 nel giardino della Villa i più piccoli potranno trasformarsi in terrificanti zombie grazie al MINI TRUCCA-ZOMBIE della Zucca Magica, e prepararsi così a sfilare nella MINI-ZOMBIE WALK delle 21:30.
I più coraggiosi potranno invece mettere alla prova i propri nervi con FOTOFOBIA: LE FACCE DELLA PAURA, QUANDO È LA PAURA A GUARDARTI IN FACCIA, a cura di Imago Digital.
L'appuntamento con gli SCRITTORI DA PAURA delle 22 ha come protagonista un grandissimo ospite, conosciutissimo e amato dai lettori: Eraldo Baldini (le sue ultime opere sono state pubblicate in Italia da Einaudi), massimo esponente della corrente del Gotico Rurale, che ha contribuito a far conoscere nel nostro Paese.
Alle 22:00 un'altra esclusiva regionale per il Festival della Paura: la proiezione del film FANTASTICHERIE DI UN PASSEGGIATORE SOLITARIO alla presenza del regista Paolo Gaudio, che sarà intervistato da Danilo Arona.

VENERDÌ 19 AGOSTO

Alle 18, presso il giardino della Villa, genitori e bambini sono invitati a partecipare a “MEMORIA DEL MONDO SOTTINSÙ. SI–PUÒ–FARE!”: (IN)FORMA LA PAURA E PORTALA A CASA, il workshop sulle fiabe curato dalla psicologa Tullia Mauriello.
Per l'appuntamento con gli SCRITTORI DA PAURA, Danilo Arona presenta insieme all'amico Angelo Marenzana, e per la prima volta nelle Marche, il loro ultimo lavoro, la trilogia di racconti di flutti misteriosi e oscuri “Solo il mare intorno” (Neropress edizioni).
Alle ore 23:00 uno spettacolo straordinario e magico, quello per sabbia e voce delle performers Marilena Imbrescia e Cristina Lanotte, UN PO' DI POE, ispirato al racconto “Manoscritto trovato in una bottiglia” e creato appositamente per il Piccolo Festival della Paura.
Esperienza assolutamente da non perdere, per i grandi nomi e i narratori coinvolti, quella che animerà la villa a partire dalla mezzanotte. Gli ospiti del festival si siedono alla luce del falò per una serie speciale di RACCONTI INTORNO AL FUOCO. La notte diventerà ancora più buia e spaventosa grazie ai racconti e alle voci di Danilo Arona, Angelo Marenzana, Gianfranco Nerozzi, Edoardo Rosati, e a quella del giovane scrittore marchigiano Valentino Eugeni. Si tratta di un evento unico nel suo genere, che promette di tenere incollati gli ascoltatori finché le fiamme non perderanno forza, lasciando spazio all'oscurità.


SABATO 20 AGOSTO

Dall'apertura dei cancelli della villa (ore 18) sarà possibile trasformarsi in mostri non-morti con il TRUCCAZOMBIE di Fantasia Sogno Realtà, in preparazione della ZOMBIE WALK che si terrà a chiusura del festival. È possibile prenotarsi online per partecipare su www.zombiewalkitalia.com.
Alle 18, presso il giardino della villa, la Dott.ssa Tullia Mauriello conduce il secondo appuntamento di “MEMORIA DEL MONDO SOTTINSÙ: UCCIDERÒ I MOSTRI PER TE”, il workshop sulle fiabe classiche rivolto ad adulti e bambini.
Alle 21:30 apre la serata l'incontro-conferenza “SCIENZA DA PANICO! PAURA IN CARNE E OSSA” per parlare con gli esperti delle psicosomatizzazioni delle fobie.
Alle 22:30 l'ospite di SCRITTORI DA PAURA è Gianfranco Nerozzi, uno degli autori più amati del genere in Italia e sceneggiatore per la fiction “Il tredicesimo apostolo” (Canale 5).
Alle 23:30 la paura invade le strade di Porto Potenza Picena! Per la chiusura del festival centinaia di mostri non-morti daranno l'assalto all'ultimo avamposto della resistenza umana nella spettacolare ZOMBIE WALK di Fantasia Sogno Realtà, collegata al circuito nazionale Zombie Walk Italia. Ci saranno ancora speranze per il genere umano?

Per Info: Pagina Facebookhttps://www.facebook.com/PiccoloFestivalDellaPaura?fref=ts

Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2018
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più