Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Riedizioni - "Guida ai migliori (e peggiori) fumetti horror made in Italy" di Daniele Francardi

Dettagli

"Guida ai migliori (e peggiori) fumetti horror made in Italy" di Daniele Francardi è la riedizione del saggio in versione Delux Edition edito da Spaghetti Horror - EUS Edizioni.
SINOSSI - La casa editrice Eus Edizioni è lieta di annunciare l'uscita della Deluxe Edition in un volume cartonato di pregio di Guida ai migliori (e peggiori) fumetti horror made in Italy. Scritto da Daniele Francardi, con la prefazione di Stefano Fantelli (Splatter, El Brujo, The Cannibal Family) questo libro vuole essere un viaggio verso quella che è la storia delle nuvole parlanti in chiave horror: Belzeba, Zora la vampira, Sukia, Oltretomba, Cimiteria, Splatter, Mostri e The Cannibal Family sono solo alcuni dei titoli analizzati.


Guida ai migliori (e peggiori) fumetti horror made in Italy, strutturato con la formula del dizionario, è una guida finalizzata a comprendere in che modo il genere horror, a partire dagli anni Sessanta, si sia rapportato all'universo dei fumetti; questi non sono solo un semplice mezzo di intrattenimento ma, molto spesso, rappresentano il simbolo della nostra terrificante società contemporanea, quella che ci fa scoprire che purtroppo i veri mostri non sono quelli scatenati dalla fantasiosa immaginazione degli autori.
I libro è dedicato al grande Renzo Barbieri, scrittore, giornalista, sceneggiatore ed editore, colui che ha saputo raccontare, meglio di chiunque altro, i cambiamenti politici-sociali dell'Italia degli anni Sessanta e Settanta attraverso il cosiddetto “fumetto per adulti”.

 

Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più