Halloween all'Italiana 2017 - Cartaceo  

   

Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - Dark Italy di Acheron Books

Dettagli

“Dark Italy”  di  Arona, Astori, Boselli, Cometto, Mana, Musolino, Marolla, Nerozzi, Vergnani è la nuova antologia horror della Acheron Books
Oggi abbiamo il piacere di presentare una nuova antologia che, ne siamo sicuri, ridarà vigore all’horror italiano da troppo tempo genere bistrattato e poco considerato nella letteratura del nostro paese.
Nome dell’antologia è Dark Italy ed è edita dai tipi di Acheron Books, una casa editrice giovane e dinamica diretta dal genio orrorifico di Samuel Marolla che negli anni ci ha abituati a opere di qualità piuttosto che alla produzione di quantità tanto in voga in Italia da editori grandi e piccoli che siano.
Dark Italy raccoglie nove tra le migliori penne (forse LE migliori) per rappresentare quanto di meglio ci sia nel “sottobosco” terrorifico italiano.
Danilo Arona, Cristiana Astori, Mauro Boselli, Maurizio Cometto, Davide Mana, Luigi Musolino, Samuel Marolla, Gianfranco Nerozzi, Claudio Vergnani.


SINOSSI - Italia, terra spesso associata all'arte, all'eleganza e a una certa spensieratezza, nasconde (ma non troppo) spaventosi squarci di tenebra, le cui radici sono antiche e profonde. Il gotico europeo, progenitore dell'horror moderno, deve infatti i suoi natali proprio all'immaginario italiano dell'epoca: foschi castelli popolati da sinistri assassini che complottano nell'ombra, avvelenatori e inquisitori, sabba di streghe, spettri e diavoli...
Ecco quindi Dark Italy, una spaventosa cavalcata notturna in nove moderni e agghiaccianti racconti del terrore, che esplorano il lato oscuro del paese del sole.


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più