Supersconto del 50%  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Recensioni - "La setta dei libri perduti" di A.M. Dean

Dettagli
Letteratura Horror ha recensito per tutti gli amanti del thriller e della suspance storica il romanzo di A.M. Dean “La setta dei libri perduti" ed edito in Italia con la Casa Editrice Nord, sempre molto attenta a questo affascinante genere letterario.
Il romanzo è scritto in capitoli brevi e incisivi che si intrecciano in una serie di storie in apparenza non collegate tra loro, ma che alla fine porterà a una storia univoca.
Specialmente all’inizio, questa formula utilizzata da A.M. Dean non è molto coinvolgente, risulta troppo incisiva e frammentaria, ma che alla fine riesce a dare una visione univoca del racconto.
Leggendo le pagine de La setta dei libri perduti vengono subito alla mente Il codice Da Vinci di Dan Brown (per lo sviluppo) e Il nome della Rosa di Umberto Eco (per la storia raccontata); ma sarebbe stato meglio che l'autore si fosse ispirato meno ai due maestri e che avesse inserito qualche carattere unico e personale, soprattutto nell’intreccio così come poco calzante è la figura del fidanzato della Wess e di un altro giovane personaggio utilizzato solo per la risoluzione di alcuni indizi e, poi, completamente abbandonato. 'Pecche' giustificatissime visto che questo è il primo romanzo scritto da Dean. Bella la conclusione con il ritmo che diventa di un tratto più incalzante tanto da far giungere il romanzo a un finale quasi inaspettato, nuovo e moderno.
TRAMA - L’eminente professore Hans Holmstrand, insegnante in una piccola università del Minnesota viene ucciso e, contemporaneamente, viene fatta esplodere un’antica chiesa nel cuore di Oxford. Altri omicidi, di personalità politiche statunitensi, vengono messi in atto a breve. Una giovane collega del professore, Emily Wess, si trova coinvolta nella vicenda: indizi lasciati dallo stesso Holmstrand la porteranno ad Oxford, Alessandria d’Egitto ed Istambul, sulle tracce dell’antica e leggendaria Biblioteca Alessandrina e di una fantomatica Società che ne è custode da secoli.
L'AUTORE - A.M. Dean è lo pseudonimo dietro cui si cela un autorevole professore inglese. Considerato un luminare per quanto riguarda lo studio delle culture antiche e delle religioni, ha insegnato in alcune tra le università più prestigiose del mondo.La setta dei libri perduti è il suo primo romanzo.
VALUTAZIONE - Sufficiente (3 stelle)

LA SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: La setta dei libri perduti
Titolo originale: The lost Library
Autore: A.M. Dean
Editore: Editrice Nord
Data di uscita: febbraio 2013
Pagine: 425
Prezzo: 18,60€

Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più