Bestia senza tempo  

   

Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - Morsi d'amore di Alberto Campora

Dettagli

"Morsi d'amore" di Alberto Campora è il nuovo horror autopubblicato dall'autore.
SINOSSI - Dopo il rinvenimento del cadavere di una delle sue ultime amanti, Dolores, una ragazza dalla sessualità tormentata ed incerta, viene coinvolta nelle indagini sullo squalo tigre, un feroce pluriomicida seriale che stupra e sevizia giunoniche ragazze dai capelli rossi e gli occhi verdi. A dare la caccia allo squalo tigre vi sono il tenente Marabotto, un vecchio poliziotto sul viale del tramonto, l’agente speciale McKenzie, una giunonica rossa dagli occhi verdi, l’esca perfetta, e la dottoressa Blackmore, una donna tormentata da un oscuro dramma del suo passato. Mentre le indagini procedono a rilento, fa la sua comparsa un nuovo inquietante pericoloso criminale, un folle che si è convinto di essere l’eletto di Dio. Riuscirà la piccola e sofferente Dolores a scoprire chi è e cosa desidera dalla vita o rimarrà per sempre sconvolta dall’incontro con lo squalo tigre?


Il tenente Marabotto riuscirà a chiudere la sua poco brillante carriera arrestando il più pericoloso tra i tanti pluriomicidi seriali che ha incontrato? In che modo i destini dello squalo tigre e dell’eletto di Dio si intrecceranno?
L'AUTORE - Alberto Campora, nato in provincia di Alessandria, ingegnere elettronico con la passione della scrittura, apprezzato autore teatrale rappresentato sia in Italia che all’estero, con la passione per il genere horror e splatter, autore di racconti e romanzi, la maggior parte dei quali ancora inediti, ha pubblicato con Youcanprint la serie di racconti Anime dannate (2013) ed il romanzo Morsi d’amore (2018).


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2018
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più