Bestia senza tempo  

   

Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Prossima Uscita - Sunshine Doom 1971 di Stefano Cardoselli e Andrea Amenta

Dettagli

"Sunshine Doom 1971" di Stefano Cardoselli e Andrea Amenta sarà la nuova graphic novel hard boiled Cut-Up Publishing
Al Lucca Comics & Games 2018 la Cut-Up Publishing presenterà un interessantissima graphic novel dal titolo Sunshine Doom 1971 di Stefano Cardoselli e Andrea Amenta
SINOSSI - 26 giugno 1971. Odore di uova fritte, grasso e sudore. Una giornata come le altre al Mr Happy Food & Drink, un lurido drugstore lungo la statale 62 vicino El Paso. Ogni persona che abita nel raggio di 700 miglia concorda che le uova fritte con pancetta croccante di Mister Happy sono le migliori di tutto il Texas, ma non sembrano dello stesso parere quei due strani clienti. Uno dei due è un uomo cupo dai tratti austeri che inizia a prendere a pugni la sua colazione dichiarando ad alta voce di essere un cavaliere dell'apocalisse. L'altro invece è un veterano del Vietnam, non sa perchè si trova in quel drugstore, non ricorda il suo nome, non rammenta nulla del suo recente passato, ricorda soltanto l'inferno sofferto nella giungla vietnamita.


Cosa accadrebbe se l'uomo che si crede un cavaliere dell'apocalisse iniziasse a predicare l'avvento di un giudizio universale imbracciando un fucile Remington a canne mozze che porta inciso la parola “salvation”? E quale sarebbe la reazione del reduce senza nome se oltre a non ricordare il suo recente passato soffrisse anche di attacchi psicotropi derivanti dall'assunzione e dall'abuso di sostanze sperimentali per uso militare? Scopritelo leggendo Sunshine Doom 1971. Fughe e inseguimenti tra cactus e teste umane che esplodono, in un racconto hard boiled dai tratti psichedelici, dove l’unica vera protagonista è la Morte.
L'AUTORE - Stefano Cardoselli, fin dai suoi esordi nel 1999, collabora con realtà indie del fumetto americano collaborando stabilmente con importanti magazine come Heavy Metal e 2000 AD e pubblicando con numerose case editrici. Nel 2015 ottiene la nomination come miglior disegnatore italiano al Treviso Comic Book Festival. È il primo italiano a far parte dell’antologia fantasy Tales of Teelguuth edita da 2000 AD con l’introduzione di Alan Moore. Sempre nel 2015 realizza la cover per la biografia a fumetti di Ozzy Osbourne per la casa editrice americana Storm Front. Attualmente sta lavorando con la casa di produzione cinematografia americana TROMA per la trasposizione in fumetto del loro film Rose & Viktor: No mercy, la copertina del volume sarà firmata da Simon Bisley. È co-fondatore insieme allo scrittore Andrea Amenta della nuova etichetta Armagedoom Factory Andrea Amenta con base a Orbetello in Toscana.
Andrea Amenta, scrittore toscano nato nella cittadina lagunare di Orbetello, è il co-fondatore e ideatore insieme a Stefano Cardoselli dell'Armagedoom Factory, una nuova etichetta di fumetti indipendente. Amenta esordisce come scrittore con il primo numero della serie splatter-pulp Hell Cross, molto apprezzata dalla critica e dai lettori del genere Horror. Cambia completamente genere con la sua seconda uscita The misteryous space adventure of daring darling: Private Dick, avventura fantascientifica dai tratti comici.


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2018
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più