Halloween all'Italiana 2017 - Cartaceo  

   

Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Prossima Uscita - "L'anima nera di nostro Signore" di Ugo Ciaccio

Dettagli
A maggio torna in libreria Ugo Ciaccio con il romanzo “L'anima nera di nostro Signore” edito dalle Edizioni Bietti.
Abbiamo da poco recensito Nekros, il primo romanzo di Ugo Ciaccio, che la casa editrice Bietti ci comunica che lo scrittore napoletano tornerà in libreria a maggio con un nuovo romanzo: L'anima nera di nostro Signore.
Dopo il bellissimo esordio (leggi qui la recensione), quindi, non vediamo l'ora di leggere il nuovo libro che Letteratura Horror avrà la possibilità di leggere in anteprima grazie ai buoni uffici e all'accortezza della casa editrice Bietti, sempre molto attenta nello scoprire nuovi talenti e nel proporre titoli che possiamo definire senza esagerazioni di sorta, come di un livello culturale superiore, di sicuro mai scontati e scusate se è poco.
SINOSSI - Venezia, 1776. La galea Erodiade salpa diretta all'isola greca di Patmos dove si suppone si trovi la testa di Giovanni Battista, secondo alcuni la reliquia che permetterebbe di parlare con Dio. Due secoli dopo, a Napoli, Francesco Maffei, cardinale molto vicino a Giovanni Paolo I, dà incarico all’ex ispettore Manuel Prado di ritrovare la testa del Battista, avvistata in casa di un collezionista di reliquie e poi scomparsa dopo il suo omicidio. La ricerca si svolgerà durante il pontificato di Albino Luciani, durato solo trentatré giorni, e il ritrovamento coinciderà con la morte del pontefice, il 28 settembre del 1978. La caccia alla reliquia sarà intralciata da pirati, uomini di potere e assassini, ma il vero ostacolo, impalpabile e onnipotente, proviene dall’alto e potrà essere superato solo con la fede.


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più