LetteraturaHorror.it consiglia:  

   

Halloween all'Italiana 2020  

   

L'Horror ai tempi dei Lockdown  

   

Un Natale Horror 2019  

   

Una Zombie Novel  

   

No EAP  

   

Prossima Uscita - La ragazza dall'occhio di vetro di Stefano Fantelli

Dettagli
La ragazza dall'occhio di vetro di Stefano Fantelli

IL RITORNO DEL BRUJO - A dicembre in libreria e su tutti gli store on-line, ma già disponibile scontato fino al 15 novembre sul sito dell'editore, la Cut-Up Publishing lancerà un grande ritorno per questo 2020 di uno degli autori italiani che più apprezziamo nell'underground horror, ovvero Stefano Fantelli che ci propone il suo nuovissimo La ragazza con l'occhio di vetro (e altre storie di amore dark).
A impreziosire il volume la prefazione a firma di Moreno Burattini.

SINOSSI - Molti miti femminili hanno, non per caso, una tripartizione: tre le Moire, le Parche, le Nornem germaniche, le Brigit in Irlanda, le Roznicy slave. Tre anche le Marie sotto la croce (e tre, di nuovo, le sorelle vampire di Stoker). Stefano Fantelli, da brujo qual è, rinnova le sue e le nostre paure ancestrali, con una straordinaria abilità di scrittura in grado di farci temere, e al tempo stesso desiderare, l’incontro con le sue incarnazioni delle antiche divinità femminili. (dalla prefazione di Moreno Burattini)

L'AUTORE - Stefano Fantelli, scrittore horror e new gothic, ha pubblicato venti libri tra romanzi, graphic novel e raccolte di racconti. Creatore della serie El Brujo, cocreatore (con Rossano Piccioni) della serie a fumetti The Cannibal Family, collaboratore della rivista Splatter, scrive sceneggiature per Zagor (Sergio Bonelli Editore) e per la nuova serie di Zora la vampira. È Active Member della Horror Writers Association. Non si sa nulla di quel che tiene sepolto in giardino.


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2021
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più