Orrore al Sole 2016  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - Dopo un secolo nuova edizione per "L'anima. Memorie di Alberto Sàrcori" di Enrico Annibale Butti

Dettagli
La Keres Edizioni dopo cento anni ripropone il romanzo horror-fantascientifico “L'anima. Memorie di Alberto Sàrcori” del grande Enrico Annibale Butti. L'edizione è stata curata da Gianandrea de Antonellis. Leggi la news e guarda il booktrailer
Quando si parla di libri e progetti di qualità del mondo dell'horror (o affini) Letteratura Horror è sempre lieta di poterne dare visibilità sulle proprie pagine.
Segnaliamo, qui, il romanzoL'anima. Memorie di Alberto Sàrcori del grande scrittore ottocentesco Enrico Annibale Butti che nel 1893 scrisse questa incredibile storia di rivalità tra un uomo e...un fantasma (si proprio un fantasma!) per l'amore (in realtà più per le grazie) di una donna.
L'anima è un viaggio introspettivo allucinato tra la psiche distorta dei protagonisti, la suggestione delle credenze popolari e gli accadimenti paranormali e senza spiegazione che ne avvolgono la trama. Un romanzo di incredibile attualità letteraria, anzi forse addirittura qualche passo più avanti e più 'innovativo' dell'attuale letteratura orrorifica-fantastica.
Il romanzo dell'Ibsen italiano (così come viene chiamato Enrico Annibale Butti), quindi, dopo quasi cento anni dalla sua prima edizione, viene riproposto dalla Keres Edizioni, interessante casa editrice che si è lanciata verso la riscoperta di romanzi del passato di stile horror e fantascientifico di qualità avendo già nel loro catalogo un libro come Il Vampiro. Storia veradi Franco Mistrali che nel 1869 scrisse questo primo romanzo italiano dedicato ai 'succhiasangue'.
La nuova edizione Keres è stata curata da Gianandrea de Antonellis, titolare della cattedra di Letteratura Italiana presso l’Università Europea di Roma e di Letteratura Cristiana presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Benevento.
Altra interessante nota, nell'edizione come copertina la Keres ha deciso di utilizzare un bellissimo dipinto a olio su tela, è L'uomo alla finestra di Gustavo Caillebotte.
TRAMA -Alberto Sàrcori, studente milanese prossimo alla laurea in medicina presso l’Università di Pavia, appena uscito da una passionale relazione con la moglie d’un amico, aspira ad amori virginali ed è colpito dalla bella Giovanna, figlia del Maggiore Laerti, di origini calabresi. Inizialmente tenuto a distanza, Alberto fa credere a un reale interesse matrimoniale e viene ammesso a frequentare con assiduità casa Laerti. Poco a poco anche Giovanna, sulle prime molto fredda, si apre con Alberto, tanto che questi spera di riuscire a conquistarla completamente, prima di laurearsi e lasciare Pavia per sempre. Ma c’è un ostacolo: il rivale non è un altro studente, ma il suo fantasma! Giovanna infatti sostiene di essere perseguitata dallo spirito di un giovane, suicidatosi quattro anni prima perché respinto da lei. Si tratta di realtà o di allucinazione? Alberto, ateo e scientista, è sicuro della seconda ipotesi, ma, riuscito a penetrare nella stanza di Giovanna, anch’egli vede (o crede di vedere?) il fantasma, l’anima del titolo. Turbato, dapprima crede di essere preda di una suggestione, rifiutando di prestare fede al sovrannaturale; ma la soluzione che egli cerca di imporsi non lo riesce a convincere del tutto…
L'AUTORE – Enrico Annibale Butti è stato un grande scrittore e drammaturgo italiano vissuto a cavallo del XIX e del XX secolo, ai suoi tempi era famoso come Gabriele D'Annunzio.Butti (1868-1912) fu praticamente l’unico drammaturgo italiano a occuparsi di temi religiosi e morali nel teatro borghese a cavallo tra Otto e Novecento, motivo per cui è stato accostato a Ibsen e a Bourget. Innovativo nei temi, ma tradizionalista nel giudizio e nella forma, Butti fu al centro della vita culturale italiana a cavallo dei due secoli. Oggi, a cent’anni dalla morte, è un autore che merita di essere riscoperto.

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: L'anima. Memorie di Alberto Sàrcori
Autore: Enrico Annibale Butti
Curatore: Gianandrea de Antonellis
Editore: Keres Edizioni
Data di Uscita: febbraio 2013
Pagine: 192
Prezzo: 13€





Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più