Orrore al Sole 2016  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - "La paura danza in collina", il nuovo saggio di Simona Cremonini

Dettagli
Qual è il rapporto tra la letteratura horror e la collina? Scoprilo leggendo il nuovo saggio di Simona Cremonini “La paura danza in collina” edito da PresentARTsì
Segnaliamo oggi l’uscita del nuovo saggio La paura danza in collina della giornalista, coprywriter ed editor Simona Cremonini edito con la casa editrice PresentARTsì.
Il saggio approfondisce il rapporto tra la letteratura dell’orrore e la collina, forma orografica del territorio spesso protagonista o cornice fondamentale per creare la "giusta atmosfera" per dare vita a storie di paura.
La paura danza in collina è un saggio molto breve che si legge tutto di un fiato, ma a cui non manca pathos e punti di estremo interesse e di riflessione. Il saggio è nato come corollario di un progetto differente e più ampio sulle leggende delle colline moreniche del lago di Garda.
Il libro costerà 3 euro per 40 pagine e rientra nella collana Minima della casa editrice PresentARTsì di Castiglione delle Stiviere (Mantova).
La Cremonini presenterà La paura danza in collina in numerosi appuntamenti estivi dove coglierà l’occasione pre presentare anche altri libri tutti incentrati su un progetto di recupero delle tradizioni e delle antiche leggende legate al lago di Garda, in chiave narrativa o saggistica.
TRAMA - Poe, King, Lovecraft, Sheckley, Shirley Jackson, Bradbury, Machen: i grandi autori dell'horror e della fantascienza, ma anche nomi meno conosciuti, si sono cimentati prima o poi a inserire le loro storie di genere in un contesto collinare, e così La paura danza in collina è un'occasione per rileggerli e confrontarli con un percorso probabilmente mai tentato prima, quello tra le colline che loro stessi hanno disegnato o che li hanno ispirati.
INCIPIT - “La paura visita spesso la collina... a volte la attraversa in modo diretto, ma più di frequente, prudentemente, sceglie i sentieri più pianeggianti, per evitarla o per non entrarle nel vivo. Ma qualche volta è la collina stessa a custodire, a incarnare la paura, e a farsi guardare da fuori, da lontano o da vicino, provocando un brivido a chi è su un piano. D’altronde, tutti gli elementi del paesaggio sono, per natura, incontrollabili, e la collina non è da meno”.
L’AUTRICE - Copywriter ed editor di libri, Simona Cremonini è da sempre appassionata di horror e folclore popolare ed è autrice di racconti horror e fantastici pubblicati su diverse antologie di narrativa. Nel 2012 ha pubblicato con PresentARTsì l’antologia (I) racconti fantastici del Garda e il saggio Leggende, curiosità e misteri del lago di Garda, che nel 2013 è in uscita per PresentARTsì in lingua inglese, così come è in arrivo Misteri morenici, il nuovo saggio che racconta miti, leggende ed enigmi delle colline attorno al Garda. È inoltre uscito in queste settimane La paura danza in collina, un breve saggio che racconta il rapporto tra le forme collinari e la letteratura della paura.

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: La paura danza in collina
Autore: Simona Cremonini
Editore: PresentARTsì
Collana: Minima
Data di Uscita: giugno 2013
Pagine: 40
Prezzo: 3€

Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più