Supersconto del 50%  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Eventi - Hagout e videochat dedicata a Stephen King e al suo nuovo romanzo "Joyland"

Dettagli
Gioved’ 4 luglio dalle 18:30 sui canali Google+ e Youtube della casa editirce Sperling & Kupfer, si parlerà di “Joyland” il nuovo romanzo di Stephen King.
Come ormai tutti voi saprete, il 4 giugno è uscito in tutte le librerie italiane edito da Sperling & Kupfer il nuovo romanzo di Stephen King, Joyland, uno degli eventi più attesi di questo 2013 a tinte horror.
Letteratura Horror ha avuto la possibilità, il piacere e l’onore di poterlo recensire grazie alla collaborazione con l’attenta e appassionata casa editrice e a questo link potrete leggere il nostro parere su questo romanzo.
Al fine di diffondere ulteriormente Joyland e per presentarci con più voci autorevoli il nuovo lavoro di Stephen King, la casa editrice Sperling & Kupfer ha preparato per giovedì 4 luglio (a un mese esatto dall’uscita del romanzo) a partire dalle 18;30, un hangout (una sorta di videochat) su Google+.
Presenti all’incontro in videochat vi saranno Anna Pastore, editor italiana di King; Giovanni Arduino, traduttore di Joyland; Loredana Lipperini, giornalista; Tito Faraci, autore e fumettista; e due lettori e amanti di King - selezionati attraverso un contest su Facebook e Twitter - che potranno porre domande, scambiare opinioni, e interagire con gli altri invitati.
Tutti gli appassionati potranno comunque collegarsi al canale YouTube di Sperling & Kupfer (http://www.youtube.com/user/sperlingkupfer) o alla piattaforma di Google+ e seguire l’hangout interagendo su Twitter e Facebook attraverso i tre hashtag ufficiali dell’evento: #AboutKing  #Joyland  #KingHangout

Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più