Orrore al Sole 2016  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Racconto: "I sotterranei dell'incubo" di Cesare Buttaboni

Dettagli

Letteratura Horror propone un racconto scritto da Cesare Buttaboni. Il racconto si chiama “I sotterranei dell'incubo”. Sarà possibile leggere un'anteprima del racconto qui sotto e, poi, scaricarlo gratuitamente nei formati pdf ed ePub. Inoltre, previa registrazione e login al sito (se sei già registrato solo login), sarà possibile votarlo e commentarlo.

 

I SOTTERRANEI DELL'INCUBO

Gli incubi continuavano a tormentare le notti di Fosco, immagini assurde di esseri mostruosi, animali fantastici frutto della sua fantasia che sembravano uscite da qualche folle “visione” infernale di Gustave Doré. Fosco era un solitario e una persona suggestionabile. In passato aveva frequentato l’Accademia di Belle Arti senza grandi risultati. Viveva con la madre in una vecchia cascina tetra e diroccata ai margini del paese di Sant’Angelo della Bestia, un sonnolento comune in Lombardia non lontano da Milano. Le sue grandi passioni erano i libri antichi, la narrativa gotica, l’arte e l’entomologia. Durante i mesi estivi, soprattutto in giugno e luglio, faceva lunghe escursioni nelle campagne circostanti in cerca di coleotteri, in particolare cervi volanti e scarabei rinoceronti. Era un ragazzo strano, solitario e introverso con un’espressione triste e trasognata sul viso. Queste caratteristiche gli avevano alienato le simpatie dei suoi coetanei che tendevano ad evitarlo, a parte qualche rara eccezione come Elenora, l’amica con cui condivideva l’amore per l’arte. [continua a leggere scaricando il racconto in formato ePub o pdf]


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più